Cerca un prodotto o un brand:

Pelle Disidrata: come proteggere il viso dal freddo.

Pelle Disidrata: come proteggere il viso dal freddo.

Le basse temperature delle stagioni fredde possono rendere la pelle disidratata e screpolata. La pelle secca compare soprattutto durante l’inverno, causando arrossamenti e irritazioni, perciò possiamo notare l’opacità della pelle accompagnata dalla ruvidità e dalla poca elasticità. La causa principale di una pelle disidratata può essere il freddo ma non è da sottovalutare anche l’utilizzo di detergenti aggressivi.

Tuttavia ci sono diversi rimedi per la pelle secca e rovinata. Possiamo contare sull’aiuto di rimedi naturali o sull’aiuto di creme specifiche adatte alla tua pelle!

Per quanto riguarda i rimedi naturali, ce ne sono molteplici: un classico è l’aloe vera: i gel all’aloe vera rappresentano una delle cure naturali ad azione immediata contro la pelle secca e screpolata aiutando a mantenere la pelle idratata senza ungere.

Un altro ingrediente naturale utilizzato come rimedio molto diffuso è il burro di karité, ottimo per ottenere una pelle più nutrita.

Per quanto riguarda invece le creme tonificanti e ricostituenti, le migliori sono quelle a base di miele poiché possiedono proprietà emollienti ed energizzanti indicate per il trattamento di pelli secche e screpolate.

Per proteggere la pelle screpolata dal freddo inverno vi sono alcuni comportamenti che è opportuno adottare.

Eccone alcuni:

1. Scegliere cibi e bevande giuste

Questo consiglio non è affatto scontato perché il cibo e le bevande corrette, consumate durante l’inverno, rappresentano un passo fondamentale per il mantenimento della pelle idratata. Fondamentale è bere molta acqua. Mantieni alte le tue difese immunitarie assumendo ogni giorno alimenti ricchi di vitamine che contribuiscono a mantenere elastica la pelle, ben idratata e nutrita, in particolar modo con le vitamine E e C che consentono di migliorare la salute dei vasi sanguigni e la circolazione in generale.

2. Nutrire il corpo con un olio naturale

L’idratazione perfetta può essere ottenuta applicando un olio cosmetico subito dopo aver fatto la doccia. A differenza delle creme, gli oli sono molto più consigliati in quanto in grado di nutrire e idratare molto più a fondo la pelle secca.

3. Non utilizzare detergenti aggressivi

Non tutti sanno che utilizzare detergenti con un’alta concentrazione di profumo porta la pelle a disidratarsi. Perciò meglio essere selettivi e scegliere i prodotti giusti. Tra i più consigliati, sicuramente il Collistar Special Essential, una leggera mousse illuminante, oppure il detergente Sisley Eau Florale, ottimo alleato in spray per risvegliare e rigenerare il viso.

4. No alle docce e ai bagni con acqua bollente

Solitamente quando la giornata volge al termine la maggior parte delle persone trova piacere nel concedersi un bel bagno rilassante. Molto importante in questo caso è la temperatura dell’acqua la quale non dovrà mai essere troppo calda. 

Consigli per una skincare invernale

Per proteggere la pelle dal freddo è importante adottare una skincare idratante prestando attenzione anche alla temperatura dell’acqua. Di seguito qualche consiglio:

  1.       Detergere il viso con acqua fredda

Ebbene sì, l’acqua calda è nemica dell’epidermide poiché la disidrata e la rende più vulnerabile. L’acqua fredda invece è molto utile per proteggere la pelle durante l’inverno, anche se può sembrare un controsenso. Oltre alla detersione con acqua fredda, è fondamentale esfoliare la pelle per purificarla in profondità, soprattutto subito dopo la stagione estiva dove il caldo e i raggi del sole hanno stressato la pelle e favorito la produzione di sebo e di punti neri. 

 

  1.       Usare le protezioni solare.

Molti si chiedono a cosa serva ma ciò che non tutti sanno è che i raggi del sole entrano in contatto con la pelle e possono danneggiarla in modo irreparabile! Perciò è consigliato applicarla sul viso, collo e mani

 

  1.       Umidifica l’aria

      A casa e in ufficio è molto importante rendere l’aria umida. È essenziale evitare che

      l’aria si secchi troppo nei luoghi in cui trascorri più tempo. Questa soluzione ti aiuterà anche a

      prevenire problemi a livello respiratorio, riducendoraffreddori.

 

  1.       Creme adatte

Ogni pelle ha la sua crema, basta solo capire qual è la più adatta a te. È bene però non confondere quelle da giorno con quelle da notte!

La più consigliata è la crema viso giorno Collistar Natura, ricca di principi rivitalizzanti e di sostanze idro-nutrienti. Il trattamento notturno consigliato è invece la maschera Collistar Idro-Attiva Hydro Maschera SOS Idratazione che costituisce un trattamento idratante intensivo che sfrutta al massimo le ore del riposo notturno e sono perfette come 'pronto intervento' da lasciare in posa 10 minuti quando il viso appare stanco e segnato.

 

Come curare le labbra screpolate? 

Purtroppo l’inverno non rovina solo la pelle ma anche le labbra. Perciò la domanda sorge spontanea: come curare le labbra screpolate? Anche per le nostre labbra ci sono diversi rimedi naturali e non: il più gettonato è il miele per la sua funzione cicatrizzante ed emolliente. Spalmare un leggero strato di miele sulle labbra aiuterà il processo di cicatrizzazione delle piccole piaghe ed eliminerà gli arrossamenti.

Inoltre è un antibatterico e un antisettico naturale che impedisce alle labbra di essere infettate da batteri nocivi. Un altro elemento da non sottovalutare è l’olio d’oliva in quanto ricchissimo di vitamina E, che cura le labbra secche. Per una cura d’urto è consigliato massaggiare le labbra più volte al giorno lasciandole lisce e confortevoli. Quella dell’inverno è una battaglia dura per la nostra pelle ma se ci muniamo delle giuste creme adottando buoni rimedi la nostra essa ci ringrazierà.

Postato il 05/02/2021 da Azzurra Profumi Cura della Bellezza 0 111

Articoli correlati

Cos’è l’Acido glicolico e a cosa serve? Te lo spiega Azzurra Profumi!

Sai qual è il modo per rinnovare la pelle e renderla più giovane e radiosa?

Cura del Viso: le abitudini che tutti dovremmo avere!

"A volte ci si preoccupa più degli altri dimenticandosi di sé stessi..."

Lascia un commentoLascia una risposta

Devi essere loggato per postare un commento.

Categorie Blog

Ricerca Blog

Cerca

Cerca un prodotto o un Brand

Visti recentemente

Non ci sono prodotti